Bonifico bancario in inglese

 

Ormai è chiaro che la lingua mondiale, un po’ per tutto, è l’inglese. Il mondo economico non fa differenza, e dunque sia per il volume di transazioni effettuate da banche anglofone che per l’importanza di queste ultime, può essere utile sapere come svolgere qualche operazione bancaria in inglese. Può capitare, ad esempio, di trovarsi con la necessità di inviare un bonifico a qualcuno e di rivolgersi ad una banca anglofona (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord, Stati Uniti..), perché magari siamo all’estero.

Se vogliamo inviare un bonifico bancario in inglese implica che noi vogliamo eseguire un “Wire transfer”, letteralmente un “trasferimento via cavo”. Esistono altri termini per indicare il bonifico, come “Credit transfer” o “Telegraphic transfer”, in quanto nell’800 essi esistevano già ed erano eseguiti tramite telegrafo.

 

 

Come fare un bonifico in inglese, traduzione di "bonifico bancario"

bonifico-bancario-in-inglese

Per prima cosa ci recheremo nella “Bank branch”, ovvero nella filiale della banca, e chiederemo allo sportello un “wire transfer schedule” (modulo bonifico bancario tradotto in inglese) ed esibiremo la nostra carta d’identità, ovvero la nostra ID card, ovvero il modello per il nostro bonifico. A questo punto dovremo inserire, come al solito le nostre generalità: ci saranno il nome e cognome (name and surname, oppure full name), la data (date) e le informazioni riguardanti il beneficiario (receiver).

Una volta scritte le informazioni di base sul modulo, passeremo alla compilazione dei termini più legati al mondo bancario: sarà richiesto il codice IBAN (IBAN code), il numero di conto corrente (Number of bank account) e di apportare la nostra firma (signature). Non resta altro che ritornare allo sportello dove sporgeremo il modulo compilato con la tariffa per l’invio del bonifico (transfer fee) e farsi rilasciare la nostra ricevuta (receipt).

 

Bonifico allo sportello in lungua inglese

traduzione-bonifico-bancario-in-inglese

A questo punto, il lavoro passa nelle mani dell’impiegato (employed) che si occupa del trasferimento della somma (sum) in questione sul conto corrente del beneficiario, al quale, di solito, verrà recapitato entro tre giorni (within three days).

 

 

Nel caso voi abbiate dei dubbi sul significato di alcuni termini del modulo o se non sapete bene come rivolgervi allo sportello, ecco alcune frasi che potrebbero tornarvi utili:

  • Scusi, dove posso rivolgermi per fare un bonifico? Excuse me, can you tell me where to go to send a credit / wire transfer?

  • Potrei avere un modulo per inviare un bonifico? May I have a wire transfer schedule?

  • Cosa devo inserire qui? What am I supposed to write here?

  • Cosa significa quest’espressione? What does this expression mean?

  • Quanto costa per inviare un bonifico? How much does sending a wire transfer cost?

  • Entro quando arriverà il mio bonifico? How long will it take for my transfer to arrive?

 

In tutti i dialoghi che avete con gli impiegati ricordatevi sempre di inserire le espressioni di cortesia, a cui gli anglofoni tengono molto (excuse me, sorry, have a nice day, good morning/afternoon, thank you), ma cercate di non sembrare troppo cerimoniosi.

 

Bonifico online in lingua inglese

Le stesse cose possono esservi richieste per l’invio di un bonifico online in inglese, anche se in questo caso le cose sono facilitate dall’inserimento automatico di alcuni campi e dal fatto che potete sempre contare su un dizionario online a portata di mano, ma è sempre bene conoscere i termini della quotidianità in inglese, siccome, ormai, le grandi banche parlano solo più così.